1973/74

La Motta viene venduta alla SME, la società finanziaria del settore agroalimentare del gruppo IRI. A seguito dell’acquisizione da parte della SME anche dell’Alemagna, la divisione gelati di Motta viene inglobata nella Italgel, mentre Motta e Alemagna formano l’Unidal (Unione industrie dolciarie e limentari), in seguito Gruppo Dolciario Italiano, entrambe del gruppo SME.